Il rapporto debito/credito asseritamente vantato dall’amministratore di condominio non può trovare origine né nella mera differenza e disavanzo di entrate ed uscite all’interno del rendiconto approvato né dalla accettazione di documenti da parte del nuovo amministratore in sede di passaggio di consegne

Il rapporto debito/credito asseritamente vantato dall’amministratore di condominio non può trovare origine né nella mera differenza e disavanzo di entrate ed uscite all’interno del rendiconto approvato né dalla accettazione di...

Al Giudice ordinario in ordine le controversie relative sia al rapporto di impiego intercorrente tra il segretario comunale e l’Agenzia autonoma per la gestione dell’albo dei segretari comunali e provinciali, sia al rapporto organico, instaurato tra il segretario e l’ente locale

Stante l’ampia portata della normativa di cui all’art. 63, comma 1, del D.Lgs. n. 165 del 2001 che, salvo tassative eccezioni, attribuisce ai Giudici ordinari la cognizione di tutte le controversie relative ai rapporti di lavoro...

Sorveglianza sul lavoratore

Il controllo, nonché la vigilanza, da parte del datore di lavoro è compatibile sia in relazione ad un lavoro subordinato che ad uno autonomo. Di talché, l’attività di vigilanza assume rilievo per qualificare il rapporto come subordinato...