La giustizia sociale non è pensabilie se non in funzione della libertà individuale

Piero Calamandrei

La legge è ordine e, di necessità, la buona legge è buon ordine

Aristotele

Non può esistere società umana senza diritto

Karl Popper
Benvenuti

Lo Studio Legale Coscarella nasce da un progetto dell’Avv. Vittorio Coscarella volto alla costituzione di un team professionale a carattere plurisettoriale e vocazione fortemente civilistica, societaria, bancaria e finanziaria.

Attualmente lo Studio può contare, oltre al titolare, dell’apporto professionale di due avvocati civilisti, un avvocato penalista e due dottori in Giurisprudenza.

Lo Studio si propone nell’attuale mercato dei servizi legali come una realtà dinamica, altamente specializzata, dotata di un’organizzazione evoluta e in grado di offrire una varietà di servizi integrati, di consulenza e assistenza giudiziale e stragiudiziale, in materie che richiedono competenze di natura interdisciplinare.

Le aree di attività sono: diritto civile, diritto di famiglia, volontaria giurisdizione, arbitrati e mediazione civile, diritto amministrativo, diritto penale, diritto bancario, recupero crediti, procedure concorsuali, diritto societario.

Aree di Attività
Assistenza giudiziale
Arbitrati
Assistenza stragiudiziale
Domiciliazioni
Ultimi Articoli
Alle Sezioni Unite pronunciarsi sugli effetti della procedura concorsuale sul contratto di appalto e sulla clausola compromissoria in esso contenuta

Occorre rimettere gli atti al Primo presidente affinché valuti l’opportunità di investire le Sezioni Unite della questione riguardante gli effetti dell’apertura di una procedura concorsuale sulla validità del contratto di appalto e della clausola compromissoria ivi contenuta. Cassazione civile sez. II, 16/03/2022, n.8591

Leggi tutto
La trascrizione del pignoramento, se anteriore a quella del sequestro, non determina l’improseguibilità dell’azione esecutiva

La trascrizione del pignoramento, se anteriore a quella del sequestro, non determina l’improseguibilità dell’azione esecutiva intrapresa dal creditore e, soprattutto, l’acquisto compiuto da terzi di buona fede nell’ambito di tale procedimento è destinato a prevalere anche sulla confisca. Cassazione civile sez. III, 22/03/2022, n.9231

Leggi tutto
Vestizione dopo la timbratura all’ingresso e svestizione prima della timbratura all’uscita: legittimo retribuire anche i minuti impiegati per le due operazioni

È legittimo includere nel cosiddetto tempo lavoro retribuito i minuti dedicati dal dipendente alla vestizione a inizio turno e alla svestizione a fine turno. A maggior ragione, poi, se l’azienda consente che la prima operazione sia effettuata dopo la timbratura in ingresso e che la seconda operazione sia effettuata subito prima della timbratura all’uscita. Cassazione civile sez. lav., 22/03/2022, n.9306

Leggi tutto
SE LA NOTIFICA A MEZZO PEC FINISCE IN SPAM

Corte di Cassazione Sezione 3 Civile 23 giugno 2021 n. 17968 Massima ufficiale Procedimento civile – Notificazione – A mezzo posta notifica decreto ingiuntivo a mezzo pec – Classificazione della e – Mail come messaggio di posta indesiderata nella cartella “spam” – Cancellazione del messaggio ad opera dell’addetto alla ricezione – Causa di giustificazione ai fini dell’opposizione tardiva – Esclusione – Onere del ricevente di assicurarsi del corretto funzionamento della casella di posta elettronica certificata – Sussistenza – Fondamento. 

Leggi tutto